Cascate del Serio, che spettacolo - Foto Prossima data: 15 luglio di notte - Video

Cascate del Serio, che spettacolo - Foto
Prossima data: 15 luglio di notte - Video

Sono arrivati in migliaia gli escursionisti che domenica mattina 18 giugno si sono goduti il triplice salto delle Cascate del Serio.

Grandi emozioni e un magnifico spettacolo grazie anche alla musica del Karl Seglem Trio. Si è concluso nella mattinata il primo dei cinque appuntamenti con l’affascinante cascata del Serio. Il triplice salto di 315 metri si è potuto ammirare dalle 11 alle 11,30 da più postazioni. Dalla strada militare che porta al rifugio Antonio Curò, là dove questa si lascia alle spalle la faggeta e percorre zone pascolive, o dalla zona dei grandi macigni, sotto uno dei quali anni orsono si è ricavato l’osservatorio floro faunistico di Maslana, condotto da Mirco Bonacorsi.

Per chi voleva godere dello spettacolo della cascata è stato anche possibile raggiungere da Lizzola, in seggiovia, il rifugio Campèl, posto a 1500 metri di quota e gestito da Omar Semperboni e da lì , grazie a un binocolo, ammirare la caduta dell’acqua.

Spettacolare la natura nella cui cornice è inserito il triplice salto del Serio: montagne scure che s’innalzano verso il cielo, pascoli e faggete verdeggianti che assumono colori diversi quando il sole brilla nel cielo e che a volte crea , quando i suoi raggi illuminano l’acqua in caduta , i meravigliosi colori dell’iride. Una vallata, quindi, quella dell’alto Serio, ricca di biodiversità, di bellezze naturali, di storia concentrata nell’antica borgata di Maslana, negli imbocchi delle miniere di ferro abbandonate, nelle Aral dove si produceva carbone da legna. E per queste sue peculiarità frequentata, in ogni stagione, da migliaia di turisti e di escursionisti.

Ecco le prossime date in cui ammirare le Cascate del Serio: 15 luglio, apertura notturna, dalle ore 22 alle 22.30; 20 agosto, dalle ore 11 alle ore 11.30; 17 settembre, dalle 11 alle 11.30; 15 ottobre, dalle 11 alle 11.30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare