Scritte e muri imbrattati - le foto Nuovi atti vandalici a Clusone
Scritte sui muri a Clusone (Foto by (Foto Fronzi))

Scritte e muri imbrattati - le foto
Nuovi atti vandalici a Clusone

Dopo gli atti vandalici contro i presepi della Bergamasca, nuovo raid vandalico, con tanto di firme e un «non ci avranno mai», a Clusone.

Qui alcuni teppisti nel corso della notte tra il 5 e il 6 gennaio hanno imbrattato muri e vetrine del Bar Stazione e del vicino deposito bus della Sab.

I “soliti ignoti” questa volta hanno voluto strafare, non limitandosi alle mura perimetrali dell’edificio e alla vetrina dell’esercizio pubblico. Si sono infatti arrampicati, con tutta probabilità su una grondaia, per salire all’altezza del piano superiore, e tracciare sulla facciata un vistoso disegno colorato con scritte deliranti in lingua inglese. Analogo trattamento, come detto, hanno subito vetrina e muri del bar, ma anche il vicino portone di accesso al deposito bus. Fra simboli anarchici e proclami sgrammaticati legati all’antagonismo, l’impressione è quella di un gratuito vandalismo opera di sbandati.

Stazione imbrattata

Stazione imbrattata
(Foto by Giuliano Fronzi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (3) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Matteo Trabucco scrive: 06-01-2016 - 20:34h
Tipica firma di chi? Scusate l'ignoranza!!
tibaut65
Luca Pedrali scrive: 06-01-2016 - 20:08h
Penso che si possano identificare rapidamente e punire (grazie alle telecamere) . Comunque vi informo che in alto a dx accanto alla finestra sopra la tettoia/pensilina c'è la sigla ACAB , giusto ? vuol dire in italiano tutti i poliziotti sono bastardi, tipica firma dei ...si sono autodenunciati sti ignoranti ....detto fatto .Andateli a prendere e processo per direttissima con sanzioni amministrative e qualche ora a pulire i cessi del bar oltre alle scritte.
ivan milesi scrive: 06-01-2016 - 21:14h
C'è pure un messaggio contro la droga... che facciamo Signor Trabucchi vogliamo concere la grazia?
LUIGI ROSSI scrive: 06-01-2016 - 17:08h
"Clusù boy".....un tipico esempio di "risorsa" nostrana,che purtroppo non si può mettere per un bel po' ai lavori forzati.
Ciro Calabrese scrive: 06-01-2016 - 19:33h
certo, sempre la feccia dei suoi amici dei centri sociali infatti. Di quelli non se ne può toccare nemmeno uno protetti come sono dai paparini radical chic!
LUIGI ROSSI scrive: 07-01-2016 - 22:51h
@amici dei centri sociali?calabrese...hai sbagliato proprio indirizzo.