Borgo S. Caterina, la protesta silenziosa Va in scena la movida senza musica

È stata indubbiamente una serata dall'atmosfera particolare quella vissuta ieri in Borgo Santa Caterina a Bergamo. Il primo venerdì di movida estiva dopo la multa comminata agli organizzatori il 14 luglio per aver sforato, seppur di pochi decibel, il limite consentito è andato in scena senza musica, elemento imprescindibile delle serate precedenti. Scelta precisa e provocatoria da parte degli organizzatori, che hanno deciso così di dare più spazio ai bambini con laboratori e spazi gioco e di lanciare un appello agli artisti di strada che hanno risposto con favore a questo invito. Apprezzata da parte del pubblico la perseveranza degli organizzatori, anche se qualcuno ha tenuto a sottolineare l'atmosfera surreale della serata Il prossimo appuntamento è fissato per venerdì 4 agosto

Altri articoli
Guarda gli altri video