Grandi bugie tra amici

Regia: Guillaume Canet

Genere: Commedia

Anno: 2019

Con: François Cluzet, Marion Cotillard, Gilles Lellouche, Laurent Lafitte, Benoît Magimel, Pascale Arbillot, Clémentine Baert, Valérie Bonneton, José Garcia

Guillaume Canet torna sul grande schermo con il seguito della commedia “Piccole bugie tra amici”, uscita nel 2010. François Cluzet veste i panni di Max che, preoccupato e sfinito dalle scadenze impellenti e da una situazione economica non molto felice, decide di staccare e passare un po' di tempo nella sua casa al mare. L'intento è quello di allontanarsi da tutti e tutto, preoccupazioni in primis. La sua quiete viene però distrutta dall'arrivo degli amici di sempre che però non vede da ben tre anni. L'arrivo dovrebbe essere una bella sorpresa, organizzata per festeggiare il compleanno, ma, nonostante l'effetto sorpresa sia più che riuscito, Max non è esattamente felice di avere improvvisamente compagnia. Il protagonista non solo, non cercherà neppure di fingere di essere felice, ma non farà nemmeno nulla per mettere gli amici a proprio agio. Ancora una volta, il gruppo si ritrova in una situazione sempre più imprevedibile che contribuirà a svelare tutte le bugie nascoste e li porterà a confrontarsi su cosa sia realmente l'amicizia e cosa rimanga di essa con il passare degli anni. Il regista è affiancato da Christophe Offenstein come direttore alla fotografia, Philippe Chiffre alla scenografia, i costumi sono di Carine Sarfati mentre la supervisione musicale è stata affidata a Emmanuel Ferrier.