Waiting for the Barbarians

Regia: Ciro Guerra

Genere: Drammatico

Anno: 2019

Con: Robert Pattinson, Johnny Depp, Gana Bayarsaikhan, Greta Scacchi, Harry Melling

Lo chiamano Il "Magistrato", ma altro non è che un funzionario amministrativo, fedele servitore dell'Impero che lavora in una piccola città di frontiera. Vive in armonia con le popolazioni locali e, in attesa di una quieta pensione, non ha alcuna fretta di tornare a casa perché ormai le sue radici sono in quel luogo remoto che ha imparato a conoscere e ad amare. Ma le cose vanno diversamente: l'arrivo del colonnello Joll, comandante di polizia che identifica nella postazione "la prima linea di difesa dell’Impero", rivoluziona anche la vita del Magistrato. Così, mentre uno è intenzionato a estorcere con la tortura quelle “verità” che gli permetteranno di descrivere la situazione come pericolosa in quanto passibile di un imminente attacco delle popolazioni nomadi locali, che lui ha già etichettato come "barbari", l'altro, dopo aver assistito al crudele e ingiusto trattamento dei prigionieri di guerra, riconsidera il suo ruolo nel regime e compie un donchisciottesco atto di ribellione.