America Latina

Regia: Damiano D'Innocenzo, Fabio D'Innocenzo

Genere: Thriller

Anno: 2021

Restrizioni: 14

Con: Elio Germano, Astrid Casali, Sara Ciocca, Maurizio Lastrico, Carlotta Gamba, Federica Pala, Filippo Dini, Massimo Wertmuller

Il terzo lavoro dei fratelli Damiano e Fabio D’Innocenzo, presentato alla 78° Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, è un thriller psicologico che racconta la storia di un uomo apparentemente appagato dallo status raggiunto nella sua vita, che dovrà fare i conti con le proprie paure e ossessioni. Massimo Sisti (Elio Germano) è un dentista di Latina molto apprezzato sia dai colleghi che dai pazienti. Ha una bella famiglia, una moglie e due figlie, e una grande villa. È proprio nella sua dimora che la sua vita subirà una notevole scossa. Un giorno come tanti altri, Massimo scende in cantina per sbrigare alcune faccende, ma la routine quotidiana sarà interrotta quando trova una ragazza legata e disperata. In una giornata di primavera, la tranquillità e la felicità che fino a questo momento hanno caratterizzato la vita del protagonista vengono così soppiantate dall’assurdo.