A SCUOLA DI FASCISMO

A SCUOLA DI FASCISMO

All'Ateneo di Bergamo l'appuntamento per approfondire il regime dittatoriale fascista.

 

Mercoledì 27 marzo 2019, alle 17,30, l'Ateneo - Sala Galmozzi ospita l'incontro «1919/1939, a scuola di fascismo».

Comincia dalle scuole, nelle scuole la creazione dei "nuovi" italiani. Quaderni e libri rispecchiano ideologia e propaganda. Mitizzazione e monumentalizzazione si fondono nella pedagogia collettiva che lascia le sue tracce sulle pagine dei quaderni, vergate, da sud a nord con le stesse parole, la stessa retorica, la stessa esaltazione dell'uomo che era accettato come provvidenziale per la salvezza della patria.

Luciana Bramati - «La formazione della donna e dell'uomo fascista attraverso la scuola»

Claudio Cecchinelli - «La monumentalizzazione della cultura»

Mario Fiorendi - «Tasselli di vita quotidiana nella scuola elementare degli anni Trenta: le copertine dei quaderni Pigna»

Ingresso libero.