TRACCE FANTASMA

TRACCE FANTASMA

In esposizione fino al 19 maggio le opere di Francesco Giarrusso. 

 

Sabato 21 Aprile alle 18, presso loSpazio Espositivo Le Stanze a Trescore Balneario sarà presentata al pubblico, la mostra personale dell’artista Francesco Giarrusso dal titolo «Tracce Fantasma», secondo appuntamento della rassegna d’arte Le Stanze 2018.

Le Stanze è un progetto curato da Raffaele Sicignano, che si avvale della preziosa collaborazione dell’artista Maurizio Bonfanti. Questa iniziativa rivolge l’attenzione a varie esperienze dell’arte contemporanea: dalla pittura, alla scultura, alla fotografia, alla videoarte, all’incisione, alla musica.

Prosegue la collaborazione con l’Ateneo Musicale di Trescore che permette ai giovani musicisti di “vivere” un ambiente artistico incentrato sul confronto e sulla libertà espressiva. In occasione dell’inaugurazione  verranno eseguite musiche dal vivo.

Il progetto, promosso dalla Biblioteca-Mediateca Comunale A. Meli di Trescore Balneario, gode del patrocinio del Comune di Trescore Balneario Assessorato alla Cultura.

In questa mostra Francesco Giarrusso espone circa 17 fotografie di grande formato realizzate tra l’autunno del 2015 e l’inverno del 2017. Si tratta di immagini catturate da una personalissima macchina fotografica che impone sapienza tecnica e virtù espressiva. La mostra dal titolo “Tracce Fantasma” apre a visioni oniriche a meditazione innanzi a paesaggi popolati da apparenti “assenze”. Scenari delineati da evanescenze, da segni, da forme create da bagliori di luce. E’ un viaggio in luoghi dove anime invisibili hanno fermato l’istante del loro passaggio. Giarrusso indaga il vissuto dei suoi “luoghi”, ricostruisce il tempo, gli umori, le voci traccianti delle genti che  li hanno popolati… li osserva attraverso l’obbiettivo, metricamente scanditi da un filtro del tempo che crea un possibile viaggio tra la memoria e lo spirito.

Francesco Giarrusso ha conseguito il dottorato di ricerca in Scienze della Comunicazione presso l'Università Nova di Lisbona (Portogallo). Dal 2013 collabora con il Centro di Filosofia delle Scienze dell'Università di Lisbona per cui ha tenuto seminari e conferenze sul rapporto tra le  scienze e l'immagine foto-cinematografica. In qualità di presidente dell'Associazione Culturale Thesaurus, dal 2016 organizza cicli di conferenze interdisciplinari ed è inoltre responsabile editoriale della rivista cultura Aria (www.ariarivista.org) edita dalla medesima associazione. Attualmente è docente di Laboratori Tecnici in Istituti Superiori di Grafica e Comunicazione e  si dedica alla fotografia con esperimenti analogico-digitali di cui ha allestito la prima mostra personale nel 2017 alla Galleria Germinal di Lisbona.

 

A cura di Raffaele Sicignano, Maurizio Bonfanti

Organizzazione Biblioteca Mediateca A. Meli Trescore. 

Complesso espositivo LE STANZE presso la Biblioteca - Mediateca A. Meli // via Roma 140 Trescore Balneario (Bg).

Inaugurazione 21 Aprile, ore 18 // Intervento musicale degli allievi dell’Ateneo Musicale Trescore.

Periodo di esposizione dal 21 Aprile al 19 Maggio 2018.

 

Orari

Martedì – Mercoledì – Giovedì – Venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 18

Sabato dalle 10 alle 12

Domenica Lunedì chiuso, visite solo su appuntamento.

 

 

 

Locandina