GRAND BUDAPEST MOTEL

GRAND BUDAPEST MOTEL

Una retrospettiva dedicata al geniale regista americano Wes Anderson: «Grand Budapest Motel».

 

Monsieur Gustave è di fatto il direttore del Grand Budapest Hotel collocato nell'immaginaria Zubrowka. Accusato di un assassinio finisce in prigione. La stretta complicità che lo lega al suo giovanissimo neoassunto portiere immigrato Zero gli sarà di grande aiuto. Come Chaplin e Lubitsch,

Anderson vuole farci sorridere delle innumerevoli avventure a cui sottopone i suoi protagonisti. Questo però non cancella, anzi accentua, la riflessione su quelle frontiere che troppo a lungo in Europa hanno costituito punti di non ritorno per decine di migliaia di persone.

di Wes Anderson, con Ralph Fiennes, F. Murray Abraham, Mathieu Amalric, Adrien Brody, Willem Dafoe, 2014, 100’