IL DIVINO, L'UMANO, L'ANIMALE

IL DIVINO, L'UMANO, L'ANIMALE

A latere della mostra “Bergamini. 600 anni di transumanza” è stata allestita la mostra Ucai Bergamo “Il divino, l’umano, l’animale”. 

 

La connessione tra i due temi, apparentemente lontani è invece stretta: il bergamino transumante, pur nel suo pragmatismo dell’agire economico, era legato a una struttura arcaica dell’esistenza in cui la dimensione sacra, lo spazio del divino dentro la vicenda umana, era ancora fortemente presente. E il rapporto simbiontico con l’animale era vivificato dalla comune matrice creaturale, dal ruolo assegnato all’uomo di custode responsabile e amorevole delle altre creature, di “pastore”.

Dalla pittura votiva all’espressione artistica contemporanea. La mostra sviluppa il tema attraverso le opere degli artisti Ucai (Unione cattolica artisti italiani, Bergamo) che ads esso si sono liberamente ispirati.