IL TRASPARENTE DELLA GLORIA L’ACQUA IN GIAN LORENZO BERNINI

IL TRASPARENTE DELLA GLORIA L’ACQUA IN GIAN LORENZO BERNINI

Lucia Patt presenta «Il trasparente della gloria. L’acqua in Gian Lorenzo Bernini».

 

Prosegue il ciclo di conferenze «Uno sguardo alla scultura tra barocco e romanticismo». La definizione di Paolo Portoghesi, che ha a lungo studiato il Barocco, mette in luce il forte legame di Gian Lorenzo con l’acqua, simbolo di fede, ma anche elemento vitale in scenografie estrose. Al centro del discorso che si intende affrontare sono gli interessi del grande scultore, con uno sguardo anche all’attività del padre Pietro, artista di notevoli qualità, di cui l’Accademia Carrara possiede due opere.