IRIS FERRARI: «UNA DI VOI»

IRIS FERRARI: «UNA DI VOI»

Al centro commerciale «Le Due Torri» di Stezzano Iris Ferrari firmerà le copie del suo libro «Una di voi», edito da Mondadori Electa. 

 

Per diverse settimane, grazie a questa pubblicazione, Iris è stata in testa alle classifiche di vendita di Amazon, davanti a Stephen King e a Gianrico Carofiglio. I cosiddetti Millennials la adorano e divorano le sue pagine, oltre ai suoi video su Musical.ly e su YouTube.

Iris frequenta il liceo artistico ed è figlia della giornalista Roberta Ferrari. Sul web approda proprio grazie al suo canale YouTube, dove ha iniziato quasi per gioco, per una sorta di sfida contro la sua timidezza. Nei video parla di sé, della scuola, dei cantanti, di trucchi, dei programmi preferiti, tutti gli argomenti cari agli adolescenti come lei. Attualmente conta 390mila iscritti. 

Musical.ly, la app più amata dagli adolescenti, che permette di postare brevi video dove si canta e si balla in playback è arrivata dopo. Su suggerimento di un’amica, Iris ha deciso di provare a inventarsi qualche video, ma inizialmente non era entusiasta di questo canale. Quando ha visto che i followers continuavano ad aumentare anche lì, arrivando al milione e mezzo, ha iniziato a prendere sul serio anche Musical.ly ed ora è una delle muser più famose d’Italia. 

E il suo libro? Quali sono gli argomenti trattati? Cos’è che piace talmente tanto ai ragazzi, che la YouTuber chiama “unicorni”, da tenerli incollati alle sue pagine? “Una di voi” è una specie di diario, ci sono foto, pensieri, testi. Iris parla di scuola, della famiglia, degli episodi di bullismo di cui è stata vittima, di alimentazione. Racconta anche del suo esordio sul web e dell’inaspettato successo di cui si è resa protagonista.