LIMEN

LIMEN

Maurizio Bonfanti racconta in mostra la sua riflessione.

La Fondazione Credito Bergamasco apre nuovamente le porte della sua sede al pubblico per l’esposizione «Limen», un racconto visivo immaginato dall’artista Maurizio Bonfanti (bergamasco, classe 1952) specificamente per gli ambienti messi a sua disposizione dalla Fondazione. Quella di Bonfanti è la messa in scena di una riflessione sul cammino dell’Uomo nel suo vagare verso un’uscita, un ingresso o un confine (Limen appunto) mai raggiunto, ma perseguito con angosciata ostinazione. Una successione di uomini soli, di figure decentrate e oblique, che in compagnia della propria ombra si mettono a lato per guardarsi vivere, quasi ad indicare una provenienza certa a fronte di un orientamento tutto da decifrare.

Due i percorsi in cui si articola il racconto di Bonfanti: il primo, al piano terreno, con sette dipinti di grande formato in cui sarà possibile vedere, quasi secondo l’andamento di una sequenza cinematografica, l’evolvere di una successione di figure impegnate in passi verso orizzonti ignoti; il secondo, al piano superiore nel Loggiato, in cui si potrà continuare a leggere, in una trentina di opere dell’artista, il divenire di questo orientamento espressivo, basato ancora su figure umane alla ricerca di un loro possibile luogo di consistenza.

L’evento inaugurale dell’esposizione si terrà venerdì 8 luglio alle ore 18 presso il Salone principale di Palazzo Creberg. La serata prevede, dopo gli interventi dei curatori e dell’artista, la rappresentazione scenica del monologo Novecento di Alessandro Baricco con intermezzi musicali su brani di George Gershwin, Scott Joplin, Ennio Morricone interpretata da Antonio Russo, Fulvio Manzoni, Jacopo Ogliari, Aurelio Pizzuto e Øyvind Svendsen.

 

In occasione di Art2Night, la terza edizione della notte bianca dell’arte della città di Bergamo, la mostra resterà straordinariamente aperta sabato 9 luglio 2016 dalle ore 18 alle ore 22. Da lunedì 11 luglio sarà invece visitabile durante gli orari di apertura della filiale del Credito Bergamasco di Largo Porta Nuova (da lunedì a venerdì, dalle 8,20 alle 13,20 e dalle 14,50 alle 15,50).

Dall'11 luglio sarà visitabile durante gli orari di apertura della filiale del Credito Bergamasco di Bergamo Largo Porta Nuova (da lunedì a venerdì, dalle 8.20 alle 13.20 e dalle 14.50 alle 15.50) fino al 2 settembre 2016.

 

 

 

 

 

 

Locandina