MARIO SIRONI: IL VOLTO AUSTERO DELLA PITTURA

MARIO SIRONI: IL VOLTO AUSTERO DELLA PITTURA

A Palazzo Creberg in esposizione alcuni capolavori di Sironi. 

 

Quella della Fondazione Creberg verso l’arte in tutte le sue forme è una passione che ogni anno porta ad un ricco programma di mostre e spettacoli, aperti a tutti gratuitamente.

Quest’anno sarà Mario Sironi il protagonista del focus espositivo della primavera della Fondazione. Dal 3 al 31 maggio Palazzo Creberg apre le porte e invita tutti a visitare la mostra curata da Angelo Piazzoli e Paola Silvia Ubiali da titolo «Il volto austero della pittura». Nel salone e nel loggiato di Palazzo Creberg si potranno ammirare capolavori della Collezione Banco BPM, nonché dipinti di piccole e medie dimensioni provenienti anche da collezioni private, mentre in Sala Consiglio saranno esposti i risultati di quattro importanti operazioni di restauro svolte in loco nel corso gli ultimi mesi nell’ambito del programma dei Grandi Restauri sostenuti e realizzati dalla Fondazione Credito Bergamasco su opere di Francesco e Leandro Bassano, Paolo Pagani e Giuseppe Vermiglio.

Venerdì 17 maggio, inoltre, alle 18, Antiche Contrade presenta l’Odissea di Omero. Faranno da scenografia le splendide opere di Mario Sironi.