MELI E BORELLA - DIALOGO NEL CONTEMPORANEO

MELI E BORELLA - DIALOGO NEL CONTEMPORANEO

Al Castello di Luzzana, una speciale mostra dedicata agli scultori Meli e Borella.

 

Lo scultore contemporaneo Beppe Borella dialoga con lo scultore Albero Meli (Luzzana 1921 - 2003) al quale è dedicato il Museo d'arte contemporanea di Luzzana - Donazione Meli con oltre 220 opere esposte nella collezione permanente.

E proprio qui nasce l’idea della mostra: un confronto tra due scultori bergamaschi che con le loro opere toccano diverse questioni all’apparenza banali e generiche, ma che sanno, invece, restituire riflessioni sul contesto storico-sociale in cui vivono, del quale vengono indagate le ambivalenze e il senso. Meli e Borella, lungi dall’essere scontati, offrono delle interpretazioni sì personali ma che sanno anche rispecchiare il gusto e lo spirito artistico che li connota.
Legno e marmo entrano in un dialogo serrato e intenso: il contrasto tra la liricità della natura della produzione di Meli e l’ironia provocatoria neo-pop di Borella diventa generativo. È questa l’occasione giusta, dato il grande stimolo alla riflessione che entrambi gli artisti desiderano offrire ai visitatori, di meditare sul concetto di Speranza, che - come si è soliti dire - sembrerebbe essere l’ultima a morire.

Locandina