MENEGHINO NEL REGNO DEI SEMPREALLEGRI

MENEGHINO NEL REGNO DEI SEMPREALLEGRI

Tutti a teatro con la rassegna «i strade del Giupì», con lo spettacolo «Meneghino nel regno dei sempreallegri».

 

Il terribile Conte Trombetta ha conquistato il potere sul regno di Sempreallegri e per diventare Re vuole sposare la Principessa Diamantina, ma Meneghino e Lindoro riusciranno a sistemare ogni cosa. Una fiaba dove intrighi, spettri e tante bastonate divertiranno spettatori di ogni età.

«I strade del Giupì» è la nuova rassegna teatrale, voluta dai Comuni di Covo, Martinengo, Mornico al Serio e Torre Pallavicina e organizzata dalla Fondazione Benedetto Ravasio.
La proposta nasce dal desiderio delle amministrazioni coinvolte di salvaguardare e trasmettere alle future generazioni la tradizione popolare bergamasca attraverso la salvaguardia e la promozione della lingua lombarda, con particolare attenzione alla variante bergamasca.

Portato in scena da Valerio Saccà della Compagnia Aldrighi.
Organizzato da Fondazione Benedetto Ravasio