NEMMENO CON UN FIORE - CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

NEMMENO CON UN FIORE - CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

Un movimento culturale unitario che possa combattere gli stereotipi, in particolare sulla violenza femminile.

 

Il Circuito MUS.E.O. – Musei Est Orobie organizza, in occasione del 25 novembre – Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne, una serie di incontri, installazioni, esposizioni e visite guidate con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione sul tema.
Perché una donna, come si dice, non si tocca “nemmeno con un fiore”.

Gli appuntamnti:

- dal 18 novembre all’8 dicembre, Clusone. Franca Pezzoli Arte Contemporanea. Mostra collettiva  “Nemmeno con un fiore”.

- dal 11 novembre al 4 dicembre, Clusone Franca Pezzoli Arte Contemporanea Mostra collettiva  Nemmeno con un fiore.

- 23 novembre 2017, Gandino. Museo della Basilica di Gandino. Attenzione alla violenza contro le donne.

- 25 novembre, Leffe. Museo del Tessile di Leffe. Il Mosaico Leffe.

- dal 25 novembre all’11 marzo, Parre. Antiquarium Parra Oppidum degli Orobi. Mostra Katua o Kateua,

- dal 26 novembre al 10 dicembre, Clusone. MAT – Museo Arte Tempo. Il MAT contro il femminicidio.

- dal 26 novembre al 31 gennaio, Gromo. MAP – Museo delle Armi Bianche e delle Pergamene. Mostra delle opere di Alessandro Zanni.

- 6 dicembre, Nembro. Biblioteca Centro Culturale Nembro. Lettura musicata “SOLA ME NE VÒ”.

Tutti i musei aderenti al Circuito MUS.E.O. – Musei Est Orobie parteciperanno all’iniziativa nazionale Posto Occupato ed esporranno una sedia rossa, simbolo dell’vento nazionale.