PER NON DIMENTICARE

PER NON DIMENTICARE

LaDante al Donizetti per la Giornata della Memoria.

 

Nel primo appuntamento dell'anno organizzato da LaDante, mercoledì 25 gennaio alle 17,30 presso la Sala Treamglia del Teatro Donizetti, il nuovo melologo di Aide Bosio «Per non dimenticare», con la partecipazione di Matteo Castagnoli al pianoforte e di Cesare Zanetti al violino.

La serata si aprirà con la poesia della Szymborska sulla fotografia di Hitler bambino, l’inizio di tutto, per continuare con un estratto da Brecht su una donna ebrea che abbandona la Germania e il marito alle prime avvisaglie della persecuzione degli ebrei; seguiranno gli arresti di donne ebree a Parigi e la loro deportazione in Germania nelle pagine del premio Nobel Modiano, la storia del bambino che viene affidato dai genitori a una famiglia cattolica, nella speranza che possa salvarsi, raccontata dal Rabbino Urich, la vicenda toccante del violinista di Varsavia, raccontata da Szpilmann, che vive nascosto nell’appartamento di un amico e rischia di essere scoperto dalle SS.

Concluderemo la serata con una testimonianza postuma: il racconto di un violinista, superstite della Shoah che ogni mattina va al Memoriale dell’Olocausto per ritrovarsi in una foto scattata ad Auschwitz e la toccante poesia di Primo Levi ”Se questo è un uomo”.