PINA BAUSCH VISTA DA MAARTEN VANDEN ABEELE

PINA BAUSCH VISTA DA MAARTEN VANDEN ABEELE

Festival Danza Estate propone la mostra dedicata alla coreografa tedesca Pina Bausch.

 

Pina Bausch, la rivoluzione della danza, è il nome del progetto della 30eesima edizione di Festival Danza Estate, che porta a Bergamo svariati eventi attorno alla grande coreografa tedesca che ha rivoluzionato il teatro-danza nel mondo. Tra questi, la mostra fotografica curata da Sonia Schoonejans «Pina Bausch vista da Maarten Vanden Abeele», allestita presso il Chiostro del Carmine (sede TTB) dal 7 al 17 giugno. Tra il 1990 e il 2000, il fotografo e regista fiammingo Maarten Vanden Abeele ha seguito il lavoro di Pina Bausch scattando centinaia di foto dalle quali è stata tratta una mostra, originariamente allestita al Couvent des Cordeliers di Parigi, che rende omaggio alla forza drammatica della coreografa scomparsa nel 2009.