PORA SENZA FRONTIERE

PORA SENZA FRONTIERE

Sfide e competizioni con la quinta edizione di «Pora senza frontiere».

 

A Castione della Presolana sabato 2 marzo arriva la quinta edizione nostrana dei “giochi senza frontiere” al Monte Pora!

Ma scusa, che cosa è «Pora senza frontiere»?

È una gar.. Cioè no, è un gioc.. Ma neanche.. È una manifestazione goliardica che vuole fare divertire, sensibilizz… Sì insomma dai, hai presente I Giochi senza Frontiere? Ma come no, il Jolly, il Fil Rouge, le staffette sulla zattera, gli alberi da abbattere e trasportare, gli scivoli d’acqua e la musichetta dell’Eurovisione?! No, non è mai dire Banzai! Va beh, simile..

Ascolta, lasciatelo dire, Pora Senza Frontiere è Pora Senza Frontiere!

Dopo la quarta edizione, possiamo dirlo. Ci sono prove ormai conosciute e attese, come la ricerca con l’Artva e il desseppellimento degli zaini, altre temute e allo stesso tempo sognate di notte, come la discesa sui gommoni sempre con qualche nuova variante! E poi, la salita sugli sci d’alpinismo, chi la fa a tutto gas in tutina e chi cercando di non inciampare nella gonna da ballerina di Tango o nella coda da canguro Australiano. E poi, e poi tante altre prove nuove. Prove, giochi, sfide, gare, test, quiz, record, ma sí insomma chiamateli come volete!

Presentatevi con due amici sabato 2 marzo e affrontate tutte le prove e sfide!