SAGRA DELLA MADONNA DEL BOSCO

SAGRA DELLA MADONNA DEL BOSCO

Da sabato 11 a mercoledì 15 agosto la parrocchia della Madonna del Bosco, a Longuelo, promuove come ogni anno la sagra della Madonna del bosco nel verde della Valle d’Astino.

 

La cucina sarà aperta dalle 19 alle 22, mentre alle 23 la sagra chiuderà.

Quest’anno la festa acquista un particolare significato perché si sono conclusi i lavori sul campanile, il restauro dei quadri della Chiesa e la realizzazione della serra bioclimatica. Dopo la Sagra riprenderanno gli ultimi lavori di sistemazione del parcheggio. Da ultimo sarà a disposizione una pubblicazione sulla chiesa della Madonna del Bosco. A settembre vi sarà l’inaugurazione di queste opere con la presenza di vescovo.

Oltre alla possibilità di degustare i piatti tipici della cucina bergamasca, nello splendido scenario del verde della Valle d’Astino, la Sagra si caratterizza per la sua semplicità e quiete, stante l’assenza di musica.

La chiesa della Madonna del Bosco ha avuto legami intensi con il Monastero di Astino. Viene edificata nel 1615 come piccola cappella votiva ai margini del bosco, lungo la strada che da Longuelo conduce a Sombreno, ad opera dei contadini della Valle d’Astino, grati alla Madonna per aver risparmiato il proprio bestiame e le famiglie da una epidemia di peste.