GIOPPINO E... LA MEDICINA INFERNALE

GIOPPINO E... LA MEDICINA INFERNALE

Le inenarrabili (ed esilaranti) avventure di Gioppino fanno tappa domenica 19 febbraio alle 15.30 all’Oratorio di Cirano.

A proporre la tradizione bergamasca dei burattini sarà Virginio Baccanelli, nativo di Bottanuco e residente in Val Gandino, fra gli ultimi artisti a produrre in proprio scenografie, sceneggiature e burattini. Baccanelli, che nel 2014 ha ricevuto il Premio Nazionale alla memoria di Benedetto Ravasio, sottolinea l’aspetto educativo degli spettacoli, rifiutando l’etichetta sbrigativa, di nostalgico recupero dei tempi andati. “I burattini - afferma - hanno la capacità di interagire con i piccoli spettatori, troppo spesso abituati a schermi piatti e avventure 3D. La socialità più genuina, ma anche i contenuti positivi della lotta fra buoni e cattivi, nascono in questi contesti. La scorsa primavera abbiamo avviato, su queste basi, la rassegna Legno Vivo e contiamo di riproporla coinvolgendo l’intera Valle Seriana”. INGRESSO LIBERO

Locandina