TRA PIZZINI E SILENZI

TRA PIZZINI E SILENZI

Giuseppe Paternostro ospite della Fiera dei Librai. 

 

In che modo un'associazione che ha fatto del silenzio, e di tutto ciò che apparentemente è l'antitesi della comunicazione, il suo carattere distintivo ha dato luogo a un sistema di comunicazione riconoscibile come tale? L'obiettivo è quello di analizzare il linguaggio usato dalla mafia in maniera organica, cercando di offrire una prima panoramica dei capisaldi del suo apparato comunicativo.

con Giuseppe Paternostro autore e ricercatore di linguistica italiana presso l’Università di Palermo, Paolo Barcella ricercatore di storia contemporanea presso l’Università di Bergamo, Valerio Furneri docente di lingua tedesca presso l’Università di Bergamo / a cura di Li.Ber – Associazione Librai Bergamaschi

 

Allegato il programma completo della fiera. 

Locandina