Roma
Non solo profitto I petrolieri dal Papa

Non solo profitto
I petrolieri dal Papa

Non li ha convocati il Papa. Loro hanno chiesto di andare in Vaticano a discutere con l’ormai unica autorità globale e morale del pianeta. Mentre il G7 in Canada si divide sui dazi e all’orizzonte le probabilità di una nuova guerra commerciale sono sempre più alte, nella «casina ...

Non solo profitto
I petrolieri dal Papa

Non li ha convocati il Papa. Loro hanno chiesto di andare in Vaticano a discutere con l’ormai unica autorità globale e morale del pianeta. Mentre il G7 in Canada si divide sui dazi e all’orizzonte le probabilità di una nuova guerra commerciale sono sempre più alte, nella «casina» della Pontificia Accademia delle Scienze nel verde dei Giardini vaticani, per due giorni i padroni del sistema energetico globale si sono chiusi dentro per cercare di capire se si può passare dalla cultura dei «buoni affari» a quella degli «affari buoni» e in che cosa il pontificato di Francesco li può aiutare.

Precedente Successivo