italia
I fatti, veri vaccini contro le falsità

I fatti, veri vaccini
contro le falsità

Come volevasi dimostrare. Un ripensamento della maggioranza felpastellata sui vaccini, anzi un positivo indietro tutta, un ritorno alla realtà: è pronto, infatti, un emendamento che conferma l’obbligo per la frequenza scolastica, abrogando dal decreto Milleproroghe il comma che rende non obbligatori i vaccini per i bambini di materne e ...

I fatti, veri vaccini
contro le falsità

Come volevasi dimostrare. Un ripensamento della maggioranza felpastellata sui vaccini, anzi un positivo indietro tutta, un ritorno alla realtà: è pronto, infatti, un emendamento che conferma l’obbligo per la frequenza scolastica, abrogando dal decreto Milleproroghe il comma che rende non obbligatori i vaccini per i bambini di materne e asili. Nell’era della postverità e della produzione industriale di fuffa informativa, dovrebbe così rientrare una vicenda confezionata su un tam tam di pancia, costruita sulla leggenda metropolitana, o meglio: su una pretesa antiscientifica, uno schiaffo dilettantesco alla competenza. Una felice coincidenza di tempi ha fatto dire, proprio ieri, al presidente Mattarella che «nei confronti della scienza non possiamo esprimere indifferenza o diffidenza verso le sue affermazioni e i suoi risultati», mentre le prime reazioni segnalano l’approdo auspicato.

Precedente Successivo