Martedì 01 Giugno 2004

Infortunio sul lavoro a Cividate Precipita da un’impalcatura, è grave

È in coma, ricoverato ai Riuniti di Bergamo, l’operaio di 41 anni che questa mattina è caduto da un’impalcatura mentre stava lavorando a Cividate, alla cascina Bosco, azienda agricola che alleva suini nella campagna limitrofa al paese.

L’uomo, residente a Legnano, in provincia di Verona, stava montando alcuni pannelli isolanti sul tetto della cascina e si trovava su un’impalcatura. L’incidente è avvenuto intorno alle 8.45 quando l’operaio, da un’altezza di quattro metri, è scivolato ed è caduto a terra, perdendo i sensi.

Immediati i soccorsi, il 41enne è stato rianimato dal personale del 118 e trasportato con l’elisoccorso ai Riuniti di Bergamo dove è stato ricoverato in coma. Le sue condizioni sembrano preoccupanti a causa del grave trauma cranico che ha riportato nella caduta.

(01/06/2004)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags