Domenica 05 Febbraio 2006

A4 chiusa, ma a OsioSopra ancora niente ponte

Autostrada chiusa, ma nuovo rinvio per il primo ponte bergamasco adeguato all’ampiezza delle future quattro corsie: a Osio Sopra il cantiere, che avrebbe dovuto aprire tra le 22 di sabato e le 6 di domenica, è rimasto ancora una volta fermo. La Pavimental Spa, società di Autostrade per l’Italia che sta realizzando l’ampliamento a quattro corsie, non ha fornito spiegazioni ufficiali. Il sindaco di Osio ha invece ipotizzato un cambio di programma all’ultimo minuto per organizzare al meglio i lavori sul lotto milanese dell’ampliamento. Il ponte di via Miranghetto, a Osio Sopra, doveva essere varato tra il 28 e il 29 dicembre: ma la chiusura dell’A4 era stata rinviata per le condizioni mete. La circolazione intanto è stata vietata in autostrada da Bergamo a Milano Est verso il capoluogo lombardo, e da Milano Est a Dalmine verso Venezia: le conseguenze sulla viabilità non sono mancate, soprattutto lungo le strade provinciali e ex statali, con code e forti rallentamenti in molti tratti.(05/02/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags