Giovedì 07 Gennaio 2010

Orio, 2009 in costante crescita
Aumentati i passeggeri +10,4%

Incremento del numero di passeggeri a fronte di un valore pressoché stabile dei movimenti aerei. E’ quanto emerge dal dato consuntivo dell’attività svolta nel 2009 all’Aeroporto di Orio al Serio, dove si conferma il trend positivo dei voli di linea, sostenuto dal load factor percentualmente sempre al di sopra del valore espresso dalla media generale del trasporto aereo.

Gli alti coefficienti di occupazione dei posti offerti sulla rete dei collegamenti operati dallo scalo bergamasco hanno consentito di raggiungere un volume complessivo di 7.160.008 passeggeri (+ 10,4% rispetto al 2008). I movimenti aerei sono stati 65.314, pari ad una crescita dell’1,4% rispetto all’anno precedente, con un deciso orientamento al traffico aereo diurno.

I voli dedicati al trasporto delle merci sono diminuiti del 19,2% su base annua, ma l’attività svolta nel 2009 ha fatto registrare una movimentazione di oltre 100mila tonnellate (100.353 il dato consolidato al 31 dicembre scorso, con un calo del 17,9% rispetto al 2008), che rappresenta un valore significativo in un contesto che ha visto gravare sullo specifico settore i riflessi della crisi economica internazionale.

e.roncalli

© riproduzione riservata