Lunedì 01 Febbraio 2010

Infortunio sul lavoro a Grumello
operaio 45enne ferito alla testa

E’ ricoverato in prognosi riservata agli Ospedali Riuniti di Bergamo l’operaio 45enne di Telgate che nel primo pomeriggio di oggi è rimasto coinvolto in un infortunio sul lavoro avvenuto all’interno di una ditta di Grumello specializzata nella produzione di guarnizioni e tubi flessibili.

L'uomo ha riportato un violento trauma cranico mentre stava lavorando con un tornio. E' grave ma non sarebbe in pericolo di vita. L'incidente è avvenuto verso le 14, nella zona industriale del paese che si trova nei paraggi del cavalcavia che sovrasta l'autostrada.

L'operaio, un bergamasco di 45 anni, aveva iniziato il suo turno di lavoro da circa un'ora. Era insieme ad altri colleghi che hanno assistito all'incidente. Stava lavorando con un tornio quando, per cause che sono ancora in fase di accertamento da parte dei tecnici dell'Asl e dei carabinieri di Grumello del Monte, è rimasto impigliato nella macchina.

L'uomo si è procurato gravi ferite alla testa. E' stato subito soccorso dai colleghi che hanno visto la scena e hanno chiamato il 118. Poco dopo, in un'area vicina alla ditta, è atterrata l'eliambulanza e l'operaio è stato trasportato d'urgenza agli Ospedali Riuniti di Bergamo e ricoverato in prognosi riservata.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i carabinieri di Grumello e l'Asl di Bergamo.

e.roncalli

© riproduzione riservata