Giovedì 11 Marzo 2010

A piccoli passi verso la primavera
Fine settimana all'insegna del sole

Dopo tanti inverni in cui si faceva fatica a vedere un po' di neve a Bergamo, oppure appariva ma per essere risucchiata dopo poche ore dalla pioggia, faceva quasi specie, mercoledì, vedere volteggiare fiocchettini di neve per tutto il giorno, oltretutto rilasciati da nubi che arrivavano indiscutibilmente da Sud.

Merito della “perfetta” entrata dell'aria artica sul Mediterraneo, che ha ben distribuito il suo freddo fra l'alta quota e la pianura, cosicchè anche lo scirocco che risaliva dall'Adriatico non ha potuto far danni. Forse una piccola delusione, per gli amici della neve, per i pochi cm rimasti al suolo, mentre sul basso Piemonte e in Emilia si è trattato davvero del “nevone” di felliniana memoria.

La situazione sta però evolvendo, già dalla notte scorsa le deboli nevicate dovrebbero essere cessate, con lo spostamento verso Est della depressione mediterranea e l'arrivo di aria meno umida da Nord-Est. Avremo oggi, giovedì, un cielo ancora in prevalenza nuvoloso, con aria al momento ancora freddina, perché non è stata rimescolata, ma già dal pomeriggio le prime schiarite dovrebbero farsi strada, scendendo dalle montagne.

E da domani, venerdì, il sole dovrebbe tornare protagonista, dando avvio ad un periodo di stabilità, che sarà garantito fino a domenica da un po' di vento di caduta, e da lunedì dalla rimonta di un anticiclone dall'Ovest, questo sì armato di intenzioni termiche più primaverili.

Roberto Regazzoni

a.ceresoli

© riproduzione riservata