Lunedì 12 Aprile 2010

Marzio Tremaglia, nel decennale
un concerto e due incontri

Un concerto in Santa Maria Maggiore e due incontri, al Donizetti (dedicato alle biblioteche) e all'Auditorium (sulla conservazione della memoria cinematografica): sono gli appuntamenti in programma per ricordare il decennale della scomparsa di Marzio Tremaglia, l'assessore alla Cultura della Regione Lombardia morto a 41 anni il 22 aprile del 2000.

Per la presentazione del programma - nella sala a lui dedicata del Teatro Donizetti - erano presenti l'on. Mirko e Andrea Tremaglia, rispettivamente padre e figlio di Marzio, l'assessore alla Cultura del Comune di Bergamo, Claudia Sartirani, e il presidente della Fondazione Mia, Ugo Pelis.

Il primo appuntamento è per sabato 17 aprile alle 20: nella basilica di Santa Maria Maggiore risuoneranno le note della Messa di Requiem di Gaetano Donizetti; orchestra «I pomeriggi musicali di Milano» diretta da Fabrizio Maria Carminati, che fu amico di Marzio Tremaglia.

Il 22 aprile alle 9,30 nella sala conferenze del Donizetti si terrà invece l'incontro sullo «Stato dell'arte delle biblioteche bergamasche» con la partecipazione, tra gli altri, di Ornella Foglieni, soprintendente ai Beni Librari della Regione Lombardia, e di Mariagrazia Locatelli, direttrice del Sistema bibliotecario urbano di Bergamo.

Venerdì 23 aprile alle 21 all'Auditorium di Piazza Libertà l'appuntamento è con «Fogli di cinema» - La conservazione della memoria cinematografica e con la  proiezione di «Toute la mémoire du monde» di Alain Resnais (Francia 1956, 22'): ci saranno Alberto Castoldi (Università di Bergamo), Luca Gallesi (Fondazione Marzio Tremaglia), Pietro Petraroia (Consorzio Villa Reale e Parco di Monza), Angelo Signorelli (Lab 80 - Fondazione Alasca). Seguirà la proiezione di Cinebook (produzione Lab 80, 20').


Nell'allegato tutti i dettagli delle iniziative

r.clemente

© riproduzione riservata