Lunedì 10 Maggio 2010

Casirate: paura al ristorante
rapinati 600 euro e buoni pasto

Si è portato via i 600 euro dell'incasso e, non contento, anche i ticket restaurant. «Dammi i soldi o ti sparo»: è entrato in azione così il rapinatore che domenica sera, intorno alle 23,30, ha assaltato il ristorante pizzeria «La vecchia ruota» di Casirate d'Adda. Il titolare, che si era avvicinato al malvivente pensando fosse un cliente, ha accennato una reazione: per tutta risposta il rapinatore ha minacciato di ucciderlo.

A quel punto il ristoratore ha consegnato i soldi, ma il bandito - evidentemente insoddisfatto del bottino - ha insistito: così il titolare ha consegnato anche i buoni pasto con i quali erano state pagate alcune consumazioni.

Il rapinatore allora è scappato via. È stato rincorso, ma è salito su un'auto ed è fuggito, probabilmente in compagnia di un complice. Al ristoratore non è rimasto altro da fare che chiamare i carabinieri: stando alla sua testimonianza, a quella della figlia e dei due camerieri che si trovavano nel ristorante, il rapinatore era probabilmente dell'Europa dell'Est.

Era entrato in azione a volto scoperto e con un pistola in pugno: l'ultimo cliente era uscito da poco. Le ricerche sono proseguite nella notte, per il momento senza esito. «La vecchia ruota» circa un mese fa era stata presa di mira dai ladri, che avevano messo a segno una spaccata.

r.clemente

© riproduzione riservata