Mercoledì 26 Maggio 2010

Presa in A4 dalla stradale
banda di «coloratori» di euro

La polizia stradale di Seriate, in azione sull'autostrada A4, ha fermato martedì 25 maggio, in tarda mattinata, per un controllo, una Bmw nel tratto tra Bergamo e Seriate, in direzione di Brescia. Sull'auto c'erano tre senegalesi, ma soprattutto gli agenti hanno trovato mazzette di carta bianca delle stesse misure delle banconote e diverse boccettine di polvere e sostanze chimiche.

La polizia sospetta che i tre possano essere i componenti di una banda di truffatori che, come aveva dimostrato un servizio su «Striscia la notizia», colorano le mazzette e le vendono a persone sprovvedute dicendo loro che sono soldi veri soltando da pulire con particolari detergenti. I truffatori si fanno dare un anticipo e poi si dileguano.

Uno dei senegalesi aveva una carta d'identità intestata ad altra persona e si è scoperto che doveva scontare un anno e quattro mesi per violazione sulla legge dell'immigrazione, false generalità e falsi documenti, mentre un altro extracomunitario aveva una patente falsa.

Guarda il video dell'inchiesta di Striscia

m.sanfilippo

© riproduzione riservata