Venerdì 11 Giugno 2010

«Al Media Park di Stezzano
fino a mille posti di lavoro»

«Supereremo i 500 posti di lavoro, arrivando a 800 se non addirittura a 1000, seguendo la nuova filosofia “build to suit” (costruire su misura, ad hoc, per il cliente)». Massimo Vitali, presidente di Vitali Spa, il gruppo di Cisano che da sempre realizza immobili all'avanguardia, parla in questi termini delle potenziali occupazionali del centro direzionale che nascerà all'interno di «MediaPark Campo dei Fiori», il grande complesso commerciale e ricettivo che si realizzerà a Stezzano.

“Per il centro direzionale il nostro interlocutore è una multinazionale nel settore dei larghi consumi - aggiunge Vitali, da Rho Milano Fiera, nell'ambito dell'Expo Italia Real Estate, dove ieri il fratello Christian, a.d. del Gruppo, ha presentato il convegno “Qualità architettonica ed efficienza energetica- il valore di costruire eco-sostenibile”. E “la multinazionale (di cui ignoriamo ancora il nome, forse però già iscritto nella titolazione del progetto, n.d.r.) stabilirà a Media Park i suoi Headquarters italiani.

Quanto all'albergo previsto a Media Park, si tratta di un business hotel (3/4 stelle) “dotato di tutti i comfort ma con prezzi sotto il mercato- riprende Vitali-. Una location essenziale, senza ristorante, ma che assicurerà il buon riposo del cliente”. Il Gruppo sta trattando con la catena francese B & B e con l'olandese Citizen M.

L'area commerciale sarà invece occupata in parte da Brico e marchi legati al tempo libero e allo sport (anche una palestra). Qui non mancherà la ristorazione (“Stiamo trattando con Autogrill e i Fratelli La Bufala”).

Leggi di più su L'Eco in edicola venerdì 11 giugno

a.ceresoli

© riproduzione riservata