Venerdì 11 Giugno 2010

Si accascia stroncato da un infarto
muore mentre è a spasso col cane

Stava portando il cane a fare una passeggiata, alla periferia di Bonate Sotto, quando si è accasciato a terra, stroncato probabilmente da un infarto.

I soccorsi - nonostante l'uomo si trovasse in una strada di campagna, proseguimento nei campi di via Cellini  - sono arrivati celermente, perché la vittima - Celestino Beretta, 58 anni, residente in paese - è stata trovata da un altro residente del paese, anch'egli a spasso con il proprio cane, che ha subito allertato il 118.

Beretta è stato rianimato per quasi un'ora ma a nulla sono valsi gli sforzi dei medici: alla fine l'uomo è spirato davanti ad alcuni familiari che nel frattempo avevano raggiunto la stradina di campagna avvisati dai carabinieri di Ponte San Pietro.


r.clemente

© riproduzione riservata