Mercoledì 16 Giugno 2010

All'estero grazie alla «Popolare»:
vince una studentessa di Como

Irina Romani, studentessa della provincia di Como che frequenta l'istituto tecnico commerciale Monnet di Mariano Comense, si è aggiudicata la borsa di studio della Banca Popolare di Bergamo. Potrà così frequentare un anno di scuola superiore all'estero con Intercultura. Ha vinto arrivando prima in una selezione che ha visto oltre 100 partecipanti.

Le selezione è stata curata dalla fondazione Intercultura, che da diversi anni si occupa di promuovere scambi tra studenti di tutti i paesi, permettendo ai ragazzi italiani di essere ospitati in famiglie straniere e a quelli provenienti dal resto del mondo di trasferirsi per un anno in casa di una famiglia italiana. Negli ultimi cinque anni sono stati più o meno 900 gli studenti che dalla Lombardia sono partiti per questa esperienza all'estero.

Irina ha scelto di andare proprio in Russia. «Non so perché ho scelto questo paese – racconta –: forse è il fatto che è tanto grande a avermi affascinato. Adesso devo imparare il russo, non ne so nemmeno una parola». Partirà intorno al 20 di agosto ma ancora non sa in quale città andrà. Lo scoprirà soltanto con l'avvicinarsi della partenza.

r.clemente

© riproduzione riservata