Sabato 31 Luglio 2010

Mangiano tramezzino senza pagarlo
Poi rubano il prosciutto, denunciati

Probabilmente il tramezzino non era di suo gradimento, considerando che dopo averlo preso dal banco frigo, un romeno di 20 anni lo ha mangiato per metà per poi abbandonarlo sugli scaffali dell'Ld di via Bono. Poco soddisfatto dello spuntino gratuito, insieme a un connazionale della stessa età ha riempito uno zaino con quattro pezzi di prosciutto cotto, uno di spalla e due di crudo di Parma.
Poi i due si sono diretti alla cassa pagando solo due confeizoni di sottaceti e una di latte. È qui che il vigilantes del supermercato li ha bloccati, contestandogli il tramezzino e chiedendo di svuotare lo zaino gonfio di provviste per un valori di 35 euro.
La vicenda risale alle 17 di venerdì 30 luglio: i due giovani sono satti quindi denunciati per furto, oltre che costretti a riconsegnare il cibo rubato.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata