Lunedì 27 Settembre 2010

«Striscia» aggira la sicurezza
Filmato choc a Orio al Serio

L'attrice di «Striscia la notizia» entra dal varco arrivi nazionali e gironzola nella sala del ritiro bagagli. Poi se ne va indisturbata verso il duty free e nella zona degli imbarchi. Non contenta esce a prendere una boccata d'aria sulla pista dell'aeroporto. Il filmato choc è andato in onda durante la popolare trasmissione televisiva di Canale 5.

Dopo una giornata convulsa, oggi 27 settembre, dall'arrivo di Staffelli a Orio alla consegna del tapiro a Monica Piccirillo dirigente aeroportuale, dal botta e risposta fra i responsabili di Enac e Sacbo, tutti hanno potuto prendere visione del filmato di «Striscia la notizia».

Valerio Staffelli - dopo aver visitato altri scali aeroportuali (Milano Linate, Milano Malpensa ecc.) - si è catapultato a Orio e ha trovato la falla proprio allo scalo bergamasco. Dopo l'incursione dell'attrice di «Striscia», Staffelli ha pensato bene di vestirsi da bomba con tanto di scritta "boom" per farsi notare dalla vigilanza. Solo allora sono entrati in azione vigilantes e guardia di finanza.

A questo punto è arrivata la consegna del tapiro all'Enac in particolare alla direttrice Monica Piccirillo che si è giustificata affermando di aver già dato disposizioni ad agosto alla Sacbo. Il resto è cosa nota: uno scambio serrato di vivaci comunicati fra Enac e Sacbo. Ma il filmato resta. E ora la corsa ai ripari è assolutamente necessaria e inderogabile.

e.roncalli

© riproduzione riservata