Domenica 03 Ottobre 2010

Morto il ciclista Paolo Zenoni
Era caduto sul sentiero a Bedulita

È deceduto nella mattinata di domenica 3 ottobre Paolo Zenoni, il bikers bergamasco 37enne che si trovava ricoverato in gravissime condizioni agli Ospedali Riuniti di Bergamo, dove era stato operato per una profonda lesione al fegato. Zenoni, che viveva a S. Omobolo, ciclista della Gs Team Moretti e nipote dell'ex commissario tecnico della Nazionale dilettanti di ciclismo Giosuè Zenoni, sabato 2 ottobre alle 9,30 era caduto mentre faceva mountain bike sul Sentiero del Bosco, sopra Bedulita.

Trasportato in elisoccorso all'ospedale cittadino era stato sottoposto a un intervento d'urgenza, ma le sue condizioni erano parse immediatamente  gravissime anche a causa di un arresto cardiaco che probabilmente aveva colpito l'uomo negli istanti precedenti la caduta dalla bici.

Alcuni fungaioli che si trovavano nella zona avevano cercato di soccorrere il 37enne, ma constatata la gravità della situazione avevano chiamato il 118 che aveva inviato sul posto un elisoccorso.

t.mirabile

© riproduzione riservata