Mercoledì 06 Ottobre 2010

Scalette per Città Alta
Accordo per la manutenzione

Si impegnano a mantenere pulite e a fare le manutenzioni necessarie alle scalette che portano verso Città Alta. Sono i 15 membri (ma loro sperano di raggiungere le 30 unità molto presto) dell'Associazione Orobica Ambiente che ha siglato con il Comune di Bergamo un accordo per la manutenzione e la pulizia di circa 50 km di percorsi.

L'accordo è stato reso noto mercoledì 6 ottobre, al termine della Giunta comunale. Le prime scalette a beneficiare dei lavoro degli iscritti all'associazione saranno quella che dalla funicolare bassa conduce a Porta S. Giacomo e quella di S. Alessandro. Il contributo che il Comune riconoscerà all'associazione è di circa 10mila euro l'anno.

Un'altra decisione presa dalla Giunta riguarda il rinnovo dell'accordo con la Provincia di Bergamo per il controllo sugli impianti termici installati sul territorio comunale. Il Comune continuerà ad appoggiarsi sui tecnici di via Tasso. Circa 900 i controlli eseguiti la scorsa stagione, per il 2010/2011 si punta a riuscire a controllare più di 1000 impianti.

Dalla Giunta è emersa anche una raccomandazione per i cittadini in merito ai tempi e ai periodi di accensione degli impianti di riscaldamento domestici. La legge prevede che i riscaldamenti delle abitazione possano rimanere accesi per un massimo di 15 ore al giorno dal 15 ottobre al 15 aprile. Al di fuori di questo periodo, le ore di accensione consentite scendono a 7 giornaliere.

t.mirabile

© riproduzione riservata