Giovedì 18 Novembre 2010

Il rapinatore torna in pizzeria
Un nuovo colpo ad Albegno

Il rapinatore delle pizzerie è tornato alle origini, e giovedì sera, 18 novembre, ha assaltato un negozio di pizze ad Albegno di Treviolo. Il colpo è stato messo a segno intono alle 20 in via Dante. Sul posto sono accorsi i carabinieri.

I militari stanno cercando ulteriori indizi che possano portare a individuare il responsabile, che in questi ultimi giorni si è letteralmente scatenato. Mercoledì sera aveva messo a segno due rapine lungo l'ex statale 525 ai danni di due supermercati.

Prima all'Ld di Dalmine, in via Provinciale, e poi all'Eurospin di Osio Sopra, in via dei Termini. Non ci sarebbero dubbi sul fatto che si tratti del malvivente ormai ribattezzato come «il bandito delle pizzerie».

Agisce sempre armato di pistola, e con un passamontagna calato sulla testa. Entra in azione sempre di sera: in 21 giorni ha già messo a segno, con quella di Albegno, ben otto rapine nell'hinterland di Bergamo. Agisce con l'aiuto di un complice che lo aspetta all'esterno dei locali alla guida di un'auto usata per la fuga.

r.clemente

© riproduzione riservata