Sabato 11 Dicembre 2010

«Un abbraccio dal cuore»
Anche la Curva vicina a Yara

Anche la Curva nord ha voluto testimoniare la sua vicinanza a Yara Gambirasio e alla sua famiglia. Durante la partita Atalanta-Albinoleffe, i tifosi nerazzurri hanno esposto un lungo striscione che così recita: «Nè proclami né programmi spettacolari. Bergamo abbraccia in silenzio Yara e i suoi familiari. Davanti a questo immenso dolore un lungo abbraccio nel profondo del cuore».

In Curva Sud è spuntato anche un semplice «Solidarietà alla famiglia Gambirasio». Nei giorni scorsi anche Colantuono e l'Atalanta si sono stretti stringe attorno alla famiglia di Yara Gambirasio, scomparsa ormai da due settimane. Prima di parlare del derby con l'Albinoleffe, l'allenatore nerazzurro Stefano Colantuono aveva voluto rivolgere un pensiero alla tredicenne di Brembate Sopra. «Prima di parlare di calcio vorrei esprimere la vicinanza mia e di tutta la squadra alla famiglia Gambirasio - aveva detto il tecnico -. Ciò che è successo non ci lascia indifferenti, soprattutto perchè è accaduto vicino a noi, come non ha lasciato indifferente tutta la comunità bergamasca».

e.roncalli

© riproduzione riservata