Martedì 15 Marzo 2011

Raffica di controlli a Romano:
64 all'etilometro, tutti sobri

Chi guida non deve bere. Anche i bergamaschi, sembra, stanno iniziando ad abituarsi all'idea. Lo dimostrerebbero i controlli effettuati lo scorso fine settimana a Romano di Lombardia: i 64 sottoposti al test dell'etilometro sono risultati tutti sobri.

La notte di controlli a Romano è scattata tra sabato e domenica: sono state impegnate due pattuglie della polizia locale. Dalle 22 alle 4 del mattino sono stati fermati e controllati 150 veicoli e per quasi la metà dei conducenti è stato fatto il controllo anti-alcol.

«Siamo stati positivamente sorpresi dai risultati dei controlli con l'etilometro -  ha detto il comandante della polizia locale di Romano, Angelo Di Nardo - perché nessuno dei guidatori è risultato posìtivo. Gli amici, in macchina, avevano magari bevuto, ma i guidatori controllati erano sobri».

«Speriamo - ha aggiunto - sia un buon segnale nella battaglia contro le stragi del sabato sera, partendo dal fatto che almeno chi guida l'auto si senta più responsabilizzato e non beva alcolici».

Durante i controlli sono state staccate invece una decina di multe per violazioni amministrative diverse.

r.clemente

© riproduzione riservata