Mercoledì 30 Marzo 2011

Bancomat non consegna i soldi:
insospettito, sventa la truffa

Un altro bancomat della bergamasca, quello della Banca Intesa di Torre Boldone, è finito nel mirino dei truffatori. Ma questa volta i malviventi sono rimasti all'asciutto grazie a un cittadino che, dopo aver notato qualche anomalia allo sportello, ha allertato la polizia locale.

La tecnica usata è una di quelle alle quali si fa ricorso con maggiore frequenza, alternandola con la «classica» clonazione («rubando» i codici con apparecchiature elettroniche) o con il più recente «inghiottimento» (la tessera viene «mangiata» in modo che l'ignaro utente pensi a un guasto).

In questo caso, invece, i ladri hanno introdotto nello sportello bancomat un piccolo congegno per bloccare le banconote in uscita e mandare in tilt il sistema, facendo in modo che registrasse in uscita le banconote, addebitando i soldi sul conto corrente dell'ignaro cliente.

Ma il cittadino di Torre Boldone ha subito controllato il suo conto corrente quando il bancomat gli ha negato i soldi.

Tutto su L'Eco del 30 aprile

r.clemente

© riproduzione riservata