Mercoledì 30 Marzo 2011

Arrestato un 24enne incensurato
In camera da letto 3,2 kg di droga

Un 24enne bergamasco è stato arrestato dai carabinieri nella serata di martedì 29 marzo in via San Giovanni, in città, per detenzione di droga ai fini di spaccio. In camera da letto nascondeva 2 kg di marijuana e 1,2 kg di hashish.

I miltari dell'Arma indagavano sul caso da gennaio. I carabinieri avevano fermato in Città Alta diversi giovani studenti che andavano a fumare gli spinelli alla Fara e nel parco di Sant'Agostino, avevano sequestrato le sostanze stupefacenti e avevano indirizzato le loro indagini sul 24enne, sospettato di essere il loro fornitore.

Dopo vari appostamenti, i carabinieri della stazione di Bergamo Alta hanno deciso di entrare in azione e si sono presentati alla casa del giovane, in via San Giovanni, con un cane specializzato nello scoprire la droga. Alla vista dei militari dell'Arma, il giovane ha ammesso le sue responsabilità mostrando le sostanze stupefacenti.

In casa aveva inoltre 3 mila euro in contanti. Il 24enne, incensurato, è stato condotto al carcere di via Gleno dalle forze dell'ordine.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata