Lunedì 11 Aprile 2011

Treviglio, l'Italia dei Valori si presenta
Pino Scarpellino è il capolista

Presentata ufficialmente a Treviglio la lista Italia dei Valori che alle elezioni amministrative appoggerà Federico Merisi come candidato sindaco. Il partito di Di Pietro farà parte della coalizione che conta anche Alleanza per l'Italia, le liste «Insieme-Merisi sindaco» e «Treviglio Democratica», quest'ultima rappresentata da alcuni riformisti del Partito Democratico.

L'Italia dei Valori avrà come capolista Pino Scarpellino, 56 anni, residente alla frazione Castel Cerreto, funzionario del Coni e nell'amministrazione Borghi consigliere di maggioranza con delega allo Sport.
L'IdV ha scelto di far parte della coalizione soprattutto per una divergenza di vedute con il centrosinistra di Ariella Borghi su alcuni aspetti determinanti: «Il pgt innazitutto – ha detto Scarpellino - per il suo orientamento a incrementare il numero di abitanti, indissolubilmente legato a un aumento del traffico, della combustione e quindi dell'inquinamento».

L'IdV si presenta con una lista tra i cui componenti c'è anche un operaio metalmeccanico siriano, in Italia da parecchi anni. Oltre a Pino Scarpellino, i candidati per l'IdV sono: Bakr Abou, Francesco Amatulli, Maria Gabriella Bassi, Filippo Basso Ricci, Andrea Bonfanti, Maria Conti, Raffaele Della Porta, Eleonora Isaia, Carlo Mancino, Andrea Mantoan, Daniele Martinelli, Mickele Jon Mineo, Marcella Molteni, Carlo Pelino e Cosimo Siclari.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata