Lunedì 02 Maggio 2011

Antegnate, scappa dall'Auchan
con un televisore sottobraccio

I piccoli furti nei supermercati sono all'ordine del giorno, ma uscire senza pagare dalla cassa veloce con un voluminoso televisore non è da tutti. Un muratore di Chiari di origine rumena, 33 anni, sposato con due figli lo ha fatto, senza nascondersi.

Erano le sette di sera di sabato 30 aprile quando l'uomo ha approfittato di una distrazione della cassiera per sgattaiolare fuori dall'Auchan di Antegnate con un Panasonic da 32 pollici. Le dimensioni del televisore, compreso di imballaggio, sono di circa un metro per 90 centimetri.

Il taccheggiatore è stato fermato dalla sorveglianza e consegnato ai carabinieri di Treviglio. «Ero ubriaco, non mi sono reso conto di quello che facevo», si è giustificato il muratore.

m.marzulli

© riproduzione riservata