Martedì 03 Maggio 2011

Nascondevano 12 chili di hashish
Sette arresti allo scalo di Orio

Sono atterrati a Orio con un volo partito dalla Spagna e con sè avevano un totale di 12 chili di «Borbuka», un particolare tipo di hashish. Gli uomini della Guardia di finanza della Tenenza di Orio al Serio, in collaborazione con il personale dell'Agenzia delle Dogane, hanno arrestato il 1° maggio sette persone, cinque uomini e due donne, di cui due pregiudicati. Le sette persone erano tutte imbarcate sullo stesso vettore aereo e la droga che nascondevano aveva un valore di circa 400 mila euro.

L'operazione s'inquadra in una più vasta manovra di polizia giudiziaria per il contrasto del traffico internazionale di hashish che nel febbraio scorso aveva già portato all'arresto di altre sette cittadini marocchini.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata