Mercoledì 04 Maggio 2011

«Se non mi dai il mutuo ti accoltello»
Tentata estorsione in banca a Bergamo

Si era già presentato lo scorso 26 aprile per chiedere un mutuo di 100 mila euro e quando il direttore della banca glielo ha negato, lui lo ha minacciato di morte. «Se non me lo dai - aveva detto l'uomo di 31 anni, originario del Bangladesh - ti accoltello».

Nel pomeriggio di martedì 3 maggio l'extracomunitario si è ripresentato alla banca Carige di via Guglielmo d'Alzano a Bergamo per chiedere nuovamente il mutuo e il direttore della banca questa volta ha fatto intervenire, oltre alla guardia giurata presente nell'istituto di credito, anche la polizia che ha arrestato l'uomo per tentata estorsione.
In tribunale nella mattinata di mercoledì 4 maggio il giudice ha convalidato l'arresto, deciso la scarcerazione e il divieto di dimora a Bergamo.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata