Giovedì 05 Maggio 2011

Bariano, assalto al tir di rame:
messi in fuga dal camionista

La banda del rame è letteralmente passata agli assalti in stile diligenza del Far West. Solo che invece della diligenza c'era un tir e al posto dei cavalli c'era un camioncino, con il quale i malviventi hanno tentato di rapinare il prezioso carico di rame e ottone.

È accaduto nella mattinata di giovedì, 5 maggio, a Bariano. Un camion carico di 30 tonnellate dei preziosi metalli stava transitando nel sottopasso. E proprio in quel punto, probabilmente per approfittare della penombra e del fatto di essere non troppo in vista, i mancati rapinatori hanno bloccato il mezzo pesante, stringendolo a lato della strada con un camioncino.

Poi sono scesi e hanno rotto un vetro del tir. Ma non avevano pensato che il camionista reagisse in modo determinato e coraggioso: l'uomo ha impedito a due malviventi di sopraffarlo e rubargli il camion che guidava. Non dimenticherà certo quei momenti il camionista trentottenne bresciano di Urago d'Oglio.

Teatro dell'episodio il sottopassaggio ferroviario della linea Milano-Venezia, lungo la ex statale 591. L'accaduto ora è al vaglio dei carabinieri di Treviglio, giunti sul posto appena scattato l'allarme.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo del 6 maggio

r.clemente

© riproduzione riservata